Contributi per l’abbattimento delle rette dei servizi educativi per la prima infanzia

Si informa che è possibile presentare domanda per contributi per l’anno educativo 2018/2019. Per maggiori dettagli si rimanda all’avviso pubblico

09/05/2018 - Per la presentazione della domanda i cittadini dovranno fare riferimento all’attuale soggetto gestore in avvalimento del Servizio Sociale dei Comuni.

Sono previste due distinte tipologie di contributo, non cumulabili tra loro: contributi finanziati dalla Regione FVG e contributi cofinanziati con il Fondo Sociale Europeo (FSE). 

I Requisiti per accedere al contributo regionale sono:

  • almeno un genitore deve essere residente o prestare attività lavorativa da almeno un anno in Regione Friuli Venezia Giulia
  • l’Isee non deve superare  30 mila euro (se la  frequenza del servizio è  inferiore  alle 30 ore mensili  l’Isee  non deve superare 10 mila euro).

I Requisiti per accedere al contributo cofinanziato col Fondo Sociale Europeo sono:

  • almeno un genitore deve essere residente o prestare continuativamente attività lavorativa in regione Friuli Venezia Giulia da almeno un anno
  • l’Isee non deve superare  20 mila euro
  • i genitori devono risultare occupati o nello stato di disoccupazione previsto all’art. 19 del  D.Lgs 150/2015
  • La frequenza al servizio educativo deve essere di almeno 30 ore mensili

Termini e modalità di presentazione della domanda

Per la presentazione della domanda i cittadini dovranno fare riferimento all’attuale soggetto gestore in avvalimento del Servizio Sociale dei Comuni.

Il modulo per la presentazione della domanda di contributo regionale e di contributo cofinanziato con FSE è unico.

Le domande per il contributo cofinanziato col Fondo Sociale Europeo devono essere presentate entro la scadenza perentoria del 31 maggio 2018. Le domande per il contributo regionale potranno essere presentate anche successivamente a tale data, ma in tal caso saranno collocate in apposita Lista d'Attesa e soddisfatte secondo disponibilità finanziarie.      

La domanda  deve essere consegnata compilata in tutte le sue parti allegando una fotocopia di un documento di identità e, per cittadini extracomunitari, una fotocopia del permesso/carta di soggiorno

Per maggiori dettagli si rimanda all’avviso pubblico

Sociale Avvisi

Condividi

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto