Presentazione della Uti

 

La regione Friuli Venezia Giulia, nell'ambito di un processo di riordino del sistema delle autonomie locali, ha previsto l’istituzione delle Unioni territoriali intercomunali (UTI) e la conseguente ricollocazione delle funzioni amministrative (vedi legge regionale n. 26 del 12 dicembre 2014).

Il piano di riordino territoriale individua 18 aggregazioni di comuni in regione, tra cui l’UTI del Noncello, composta dai comuni di Fontanafredda, Porcia, Pordenone (capofila), Roveredo in Piano e Zoppola.

L'Assemblea dell'UTI del Noncello si è insediata il 21 aprile 2016.

 

 

Comune di Fontanafredda
Comune di Porcia
Comune di Pordenone
Comune di Roveredo in Piano
Comune di Zoppola